vacanze in grecia logo cosafrearodi

 

Novità & Curiosita'

Calendario Eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5

Spazio Pubblicitario

spazio libero

Prossimi Eventi...

Tre giornate dedicate all'appuntamento annuale con la Fiera Aestetica: un momento di incontro per i professionisti del settore, gli aspiranti tali e per tutti gli amanti del Beauty e del Wellness.

Chiude con successo la ventitreesima edizione di Aestetica, il Salone Mediterraneo dei Professionisti della Bellezza, del Benessere e dell'Acconciatura, tenutasi anche quest'anno presso il polo fieristico della Mostra d'Oltremare di Napoli.
L'evento ha ospitato 190 aziende leader del settore provenienti dall'Italia e dall'estero esponendo più di 500 i marchi della cosmesi, attrezzature, make up, nail e tricologia.
Una superficie espositiva di 12mila metri quadrati organizzata in 5 padiglioni, sviluppati in un percorso lineare, obbligatorio e continuativo che, come ogni anno, accompagna i visitatori in una promenade semplice e gradevole.

scontiamzon

 
 
 
 

I want you…for Aestetica Beauty: un’edizione da ricordare

La formula “I want you for Aestetica Beauty”, con cui la Fiera Aestetica ha presentato la sua ventitreesima edizione ha racchiuso al suo interno audacia, ironia, trasparenza e un invito alla valorizzazione della bellezza e della pace.
Un concept che ha incuriosito e divertito tutti gli amanti del mondo Beauty&Wellness e non solo; un messaggio che, stando alla viva partecipazione all’evento, è chiaramente giunto alle migliaia di destinatari cui era rivolto.
Un’edizione tutta da ricordare in cui, ancora una volta, i protagonisti sono stati prodotti e macchinari presentati in Fiera per la prima volta sul mercato, l’impegno e la professionalità di tutti i soggetti coinvolti nella manifestazione e il talento di figure d’eccellenza dello show business e del mondo Beauty&Wellness che hanno reso la XXIII edizione di Aestetica fra le più spettacolari in assoluto.
Anche quest’anno, a tagliare il nastro è stato il Sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, a dimostrazione del fatto che lo "strumento fiera" risulta indispensabile nella valorizzazione di un territorio.

Gli eventi di Aestetica 2019

L’edizione 2019 di Aestetica ha offerto un calendario ricco di eventi, concorsi e conferenze che hanno animato la tre giornate partenopea più attesa e affollata del settore Beauty&Wellness
Dimostrazioni pratiche, contest di make up e momenti di alta formazione si sono alternati sul palco centrale della Sala Show intrattenendo e ammaliando le migliaia di visitatori che oggi hanno partecipato alla manifestazione del benessere targata Funtastic.

MAET Italia

La 7° edizione del MAET Italia, l’appuntamento irrinunciabile per tutti gli aspiranti Make-up Artist si è svolta in un’atmosfera ancora più spettacolare degli scorsi anni. L’attesissimo evento, in collaborazione con Kryolan Campania professional make up, è stato presentato dallo show man Diego Sanchez. L’indiscussa professionalità del presentatore si è espressa in tutte le sue forme e Sanchez ha rallegrato tutti i presenti con le sue affascinanti doti canore con il suo repertorio dedicato a Massimo Ranieri.
Vincitrice della 7° edizione del Maet Italia, la giovanissima Camilla Illiano.

Nails Challenge

Giunta alla 6° edizione del campionato internazionale, "Aestetica Nails Challenge", è tornato in Fiera con un format oramai consolidato, ideato dalla Master Internazionale Claudia Valli, Art Director dell’evento. Nails Challenge si conferma anche quest’anno fra le competizioni più importanti d’Europa, con rappresentanti provenienti da tutto il mondo, Cuba, Spagna, Israele, Russia, Polonia, Bulgaria, Croazia, Ungheria, Svizzera, e tanti altri paesi. Oltre 420 le competizioni che si sono susseguite per tutta la durata della kermesse e che hanno visto come vincitrice indiscussa la giovane polacca Barber Contest

Dopo il trionfo indiscusso dei due anni precedenti, Aestetica 2019 ha visto svolgersi la 3° edizione dell’ABC Aestetica Barber Contest, il contest dedicato all'arte della tricologia, che anche quest’anno ha riscontrato una partecipazione a dir poco notevole, in linea con la continua evoluzione della barberia negli ultimi anni. Confermate le gare Old School, Low Fade e Street Fade Cut, quest’anno il palco della Hair Conference ha ospitato per la prima volta Aestetica Show Contest che ha visto 5 team di barbieri sfidarsi in un susseguirsi di esibizioni.Fondamentali per la buona riuscita dell’evento il supporto degli sponsor P&G, Goby Pro, Barberia Elite, Fashion Lab Gallery, New Era Group, Hakan Industry e il lavoro della direzione artistica Hair Planet Academy.

Booking.com

Tanti gli ospiti d’eccezione di questa XXIII edizione di Aestetica

Da Diego Sanchez che ha presentato brillantemente la 7° edizione del MAET Italia, mostrando anche le sue doti canore, a Francesco Facchinetti che ha tenuto una lezione sull’importanza del Marketing nel settore Beauty, passando per Antonio Ciaramella, truccatore ufficiale delle Miss che, per l’occasione Aestetica 2019, si è esibito in una performance di qualità su una modella di altrettanto valore, Carolina Stramare, Miss Italia 2019. E ancora, il truccatore Francesco Aiello, specialista di make up effetti speciali e Daniele Pacini, guru del trucco aerografo, entrambi ospiti, insieme a Facchinetti, della spumeggiante e professionale Benedetta Riccio, che hanno affascinato le migliaia di visitatori con le loro indiscutibili abilità.
Non è passato certo inosservato Federico Fashion Style che ha letteralmente stregato i suoi fan mostrando loro le sue abilità e i suoi prodotti di alta qualità che non a caso lo hanno reso l’hair stylist più amato d’Italia.
La XXIII edizione di Aestetica ha vissuto momenti importanti anche dal punto di vista musicale, con il tributo ai Queen ad opera del gruppo Queen of Bulsara, composto dagli artisti Simone Valori (cantante), Ottavio Liguotri (percussioni), Stefano Di Meglio (basso) e Vito Di Costanzo (chitarra) e Salvo Schiano (sequenze) nella giornata di sabato, e con gli Armonika, il duo partenopeo composto da Antonio Ucciero ed Erika Calì, nella giornata di domenica.
Ad animare la manifestazione ancora una volta l’energia e la professionalità di Dino Piacenti e tutto il suo staff di We Can Dance, strepitosa costante di Aestetica.

Arrivederci ad Aestetica 2020

L’edizione 2019 di Aestetica è stata l’espressione di come l’evento, targato Funtastic, costituisca a ragione prima fiera di settore del centro-sud Italia, da anni pioniere della promozione di un concetto di bellezza fondato sulla valorizzazione e la cura di sé, attraverso la sua ricca vetrina espositiva per gli operatori del settore, italiani e stranieri.Quest’anno, ancor più dello scorso anno, Aestetica ha visto un incremento della partecipazione del pubblico maschile tra le migliaia di visitatori. Aestetica 2019 ha mostrato grande attenzione per la tematica ambientale, a dimostrazione del fatto che la manifestazione si sta adeguando alle normative UE in merito alla questione plastic free.Forte anche la valorizzazione del territorio: sono state tante le aziende campane che hanno promosso prodotti locali, puntando sulla rivalutazione, ottimizzazione e perfezionamento del nostro territorio e di tutto ciò che ha da offrire.

“Aestetica 2019 ha visto un incremento in termini di aziende; alcuni cari amici quest’anno hanno deciso di non partecipare, tanti altri nuovi, invece, ci hanno accompagnato in questa XXIII edizione. Un’edizione che nella giornata di sabato, a causa del maltempo ci ha fatto preoccupare, ma che invece si è rivelata strepitosa nelle due giornate successive.
Ci siamo divertiti con il messaggio pubblicitario e io ci ho messo la faccia per valorizzare il principio di trasparenza su cui si fonda il lavoro di tutti noi di Aestetica. Il volto della prossima campagna pubblicitaria verrà fuori dai casting sul B-Factor che si sono svolti in Fiera”, ha affermato Emilio Marzoli, project manager di Aestetica.

 

Calendario Eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5

Seguici su Facebook

Ti puo' interessare anche....